Monte Matajur (I/FV-319) 19/12/2015

Meteo: sereno con temperatura tra i 4 e i 12°C

A distanza di poco più di un anno, ritorno sul Matajur, questa volta pronto per una giornata SOTA in HF. Come spesso capita, anche questa volta il programma prevede di spartirmi la “vetta” con l’amico IW3RPY Paolo che dopo l’ennesima sveglia anticipata mi seguirà in questa nuova uscita. L’idea era quella di utilizzare uno Yaesu 817ND con un’antenna MFJ1979 testando 2 tipologie di radiali, e un ulteriore 817 da abbinare ad una ENDFED tri-banda auto-costruita. Vuoi per la fretta o vuoi per la frenetica vita che mi obbliga a incastrare 1000 appuntameTipo-losco-ed-ENDFEDnti ogni singolo giorno, anche questa volta ho scordato qualcosa. Nella fattispecie il morsetto che si avvita alla MFJ e al quale si aggancia il cavo coassiale!!! Resoconto…metà attrezzatura  inutilizzabile. Ammetto che mi sono sentito vagamente un provetto Fantozzi. Per fortuna la ENDFED e le radio sono utilizzabili. Utilizzando il MiniVNA e la sua APP per Android, in pochi secondi verifichiamo che l’antenna in 20 e 40 metri è perfettamente tarata. In 10 metri risuona un pochetto bassa e nella fetta intorno al 28.5 MHz siamo a 1,6 di SWR. Poco male tanto in 10 metri non si sente nessuno. I collegamenti li faremo a turno. L’antenna è performante si sente subito e dà decisamente dei punti alla MFJ1979. In ricezione è notevolmente più silenziosa e, anche se i rapporti che riceviamo sono spesso dei 55 o 57, la sensazione è che pur con una propagazione misera arriviamo ben lontano e soprattutto…ci sentono. Durante un turno di trasmissione di Paolo, mi è balenata l’idea di mettere uno spot su Montagne-e-radioSotawatch…. Il panico!!! Per la prima volta ho capito cosa vuol dire essere dall’altro lato del pil-up!!! Decine di OM che chiamano, la scelta del nominativo in mezzo ad un putiferio… e la faccia di IW3RPY con gli occhi stralunati nel panico più totale…non ha prezzo!!!! Poco dopo la propagazione si è presa un periodo di ferie ed è calato nuovamente il silenzio ma è stata quasi una fortuna… La batteria lifepo4 dopo 3 ore di utilizzo pieno (questa volta abbiamo chiamato ripetutamente) indicava ancora il 100%. Causa impegni alle ore 12 abbiamo smontato la postazione e siamo ridiscesi a valle.

Suggerimenti e varie:

  • Farsi assolutamente una lista con il materiale da porre negli zaini.
  • Trovare un alternativa più leggera alla canna da pesca da 10m (1,5 kg sono eccessivi)
  • Vendere il filtro SSB dell’817… non serve a niente!!!!
  • Ricordarsi di segnare con attenzione il locator del corrispondente, QRZ talvolta è inutile.

I miei migliori 73

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *