Sismografo

Stazione sismica sperimentale amatoriale IV3ZNK.

Il sismografo utilizza attualmente 3 geofoni  SENHE  da 4.5 Hz, 2 sugli assi orizzontali ed 1 sull’asse verticale. Il sismografo è  in fase di sviluppo e non si può trarre nessuna considerazione o previsione in merito agli eventi registrati. Molti non sono neppure avvertiti dalla popolazione e talune registrazioni sono dovute a eventi avvenuti a notevole distanza. L’aggiornamento dei drum avviene ogni 15 minuti. Le immagini possono venir visualizzate in formato più grande utilizzando il tasto destro e scegliendo “Apri in nuova finestra” o salvando l’immagine sul proprio computer. Sono stati sostituiti i collegamenti tra l’ADC24 ed i geofoni, utilizzando dei nuovi cavi schermati al fine di migliorare la qualità del segnale. I sensori sono bloccati all’interno di cavita’ fresate a misura in un nuovo cubo di alluminio dal peso di 6 Kg e la scatola a protezione delle schede Theremino e’ stata schermata con dei fogli di alluminio. Le fasi di taratura saranno effettuate durante il mese di febbraio 2019.

Sensore Geofono Verticale

Sensore Geofono Verticale

 

Sensore Geofono Nord-Sud
Sensore Geofono Nord-Sud

 

Asse sensore Est-Ovest
Sensore Geofono Est-Ovest