Monte Timau I/FV-320 – 24.09.2016

panoramaL’avventura SOTA questa volta vede un nuovo partecipante. All’allegra brigata IV3ZNK-IW3RPY si associa per la sua prima uscita IW3SIP… e che uscita!!! 750 metri di dislivello per 2 ore e mezza di salita sono sicuramente una “prima volta” impegnativa. Meta dell’uscita programmata il Monte Timau con partenza da malga Pramosio. La giornata viene indicata con cielo sereno, anche se nella realtà le nuvole ci accompagneranno per gran parte della giornata. Temperatura alla partenza 8°C che diventeranno 21 verso ora di pranzo. Oltre alle due radio Yaesu 817ND l’armamentario si compone della consueta e fidata MFJ 1979 ed una Viking III by IW2EN. Come riserva in caso di problemi ci sono anche 3 stilo Comtrak per i 6, 15 e 20 metri. Batteria al litio da 9 Ah acqua e panino gentilmente offerto da IW3SIP. La salita è gradevole ed alterna tratti di falso piano ad altri con pendenze decisamente marcate e termina con una piccola parete attrezzata pochi metri sotto la cima. tratto-finaleLa cresta è angusta e piazzare le antenne senza utilizzare la precaria croce di vetta diventa un problema. Poniamo la MFJ su un lato e issiamo la Viking III  a circa 15 metri. Prima taratura veloce con l’ausilio di un MiniVNA e in 5 minuti siamo tutti online. Avevo promesso di non dirlo, ma in realtà abbiamo dovuto attendere Antonello che si era scordato la sacca con l’antenna 50 metri sotto la ferrata e che una volta accortosi ha dovuto scendere dalla cima per recuperarla. HI… novizi!!! Paolo nel frattempo in pochi minuti come al solito arrivava a 8 collegamenti per poi passare la radio a IW3SIP che ripresosi dal tragitto supplementare si gettava a capofitto nei QSO. Io, tanto per cambiare, iniziavo ad imprecare nei confronti della Viking. Di colpo ROS alle stelle e non ne comprendo il motivo.vikingiiiAlla fine la causa è da attribuirsi ad un connettore mal stagnato e l’antenna non ne aveva colpe. Scoperto l’inghippo termino i collegamenti necessari alla registrazione della vetta ed iniziamo a sbaraccare. Circa 50 minuti di discesa accompagnati da marmotte prima e manze poi, per trovarci felici e soddisfatti di fronte ad un piatto di polenta, frico e salsiccia!!! Carlo (IW1ARE) promessa mantenuta!!! La gioia e la soddisfazione di IW3SIP al rientro dall’attivazione, fanno comprendere che abbiamo un nuovo adepto SOTA dipendente!!!

I miei migliori 73

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *